Torino

Mihajlovic sta con Claudio Ranieri: “Suo esonero una vergogna”

Mihajlovic sta con Claudio Ranieri: "Suo esonero una vergogna"

TORINO – L’esonero di Claudio Ranieri è “una vergogna”. Lo sostiene l’allenatore del Torino, Sinisa Mihajlovic.

“Purtroppo anche gli inglesi si stanno italianizzando, non c’è riconoscenza nel calcio – aggiunge, nel corso della conferenza stampa di vigilia della trasferta sul campo della Fiorentina -. Claudio lo considero un amico, è un grande allenatore, e dovrebbero farli una statua. Dovrebbero giocare senza tecnico, non è possibile una cosa del genere…”.

To Top