Blitz quotidiano
powered by aruba

Torino-Lazio: diretta live su Blitz 28a giornata serie A

TORINO – Torino-Lazio: segui la diretta live con Sportal su Blitz. Con la diretta testuale di Sportal potrai seguire con aggiormenti in tempo reale Torino-Lazio, calcio d’inizio alle 12.30 allo Stadio Comunale di Torino. La partita, gara della ventottesima giornata di Serie A (all’andata all’Olimpico di Roma è finita 3-0 per la Lazio), sarà visibile su Sky per gli abbonati ai pacchetti Sport o Calcio ai canali 201 e 251. Lazio-Torino è trasmessa anche su Mediaset Premium, sempre per gli abbonati. Lazio-Torino è visibile anche in diretta streaming su Skygo oppure su Mediaset Premium Play. Guarda la classifica della Serie A e il calendario della Serie A. Tutte le dirette della 28a giornata le trovi su Blitz, cliccando qui.

Torino-Lazio: formazioni, arbitro e quote. Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Baselli, Bruno Peres; Belotti, Immobile. All.: Ventura. Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Hoedt, Bisevac, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Cataldi; Candreva, Matri, Anderson. All.: Pioli.

La partita sarà arbitrata dal signor Massa. Il fischietto di Imperia sarà coadiuvato dagli assistenti Posado e De Meo, oltre che dai giudici di porta Gavillucci e Abisso.

TORINO: IN CAMPO A ORA PRANZO, DUBBI CENTROCAMPO PER VENTURA – Allenamento all’ora di pranzo per il Torino, che ha simulato così le condizioni di gioco di domenica contro la Lazio. Ancora indisponibile Avelar (stagione finita), soltanto palestra e un po’ di corsa per Gazzi. Dubbi per Ventura a centrocampo, dove rientra dalla squalifica Benassi. Il giocatore potrebbe essere schierato come interno sinistro, per concedere un turno di riposo a Baselli. In questo caso, con Vives in mezzo, l’interno destro sarebbe Acquah. Davanti confermatissima la coppia Immobile-Belotti.

LAZIO: TORNANO A DISPOSIZIONE MARCHETTI, MATRI E ONAZI – Sono tornati ad allenarsi Marchetti e Matri che avevano saltato in extremis la partita col Sassuolo lunedì a causa di un attacco influenzale. Oltre a loro, è a disposizione di Pioli anche Onazi, anche se a centrocampo il tecnico biancoceleste gli preferirà uno tra Milinkovic-Savic e Cataldi, entrambi favoriti poi su Parolo. Tre invece gli assenti che salteranno la gara con i granata: Radu, Basta e Gentiletti. Per quanto riguarda gli esterni, dunque, diventa certo l’utilizzo di Konko a destra (sarà la sua 18/a partita consecutiva) e Lulic dalla parte opposta. In attacco, ballottaggio Djordjevic-Matri.