Sport

Tour de France, vince Mark Cavendish. Caduta per Contador

Tour de France, vince Mark Cavendish. Caduta per Contador (foto Ansa)

Tour de France, vince Mark Cavendish. Caduta per Contador (foto Ansa)

PARIGI – Prima tappa del Tour de France con il brivido per uno dei favoriti della vigilia. A una rotonda cade Alberto Contador assieme a un’altra mezza dozzina di corridori. Maglietta lacerata e spalla destra scorticata, ma il campione spagnolo cambia bicicletta e rientra poco dopo.

Mark Cavendish (Team Dimension Data) ha vinto in volata la prima tappa del Tour de France, da Mont Saint-Michel a Sainte-Marie-du-Mont di 188 km. Il corridore britannico ha bruciato sul traguardo il tedesco Marcel Kittel (Etixx-Quick Step) e lo slovacco Peter Sagan (Tinkoff) campione del mondo.  Cavendish ha conquistato la maglia gialla di leader del Tour, la prima della sua carriera.

Fra i 198 corridori al via solo 13 sono italiani, la prima tappa parte dalla spettacolare Mont Saint Michel, la rocca-santuario in mezzo al mare, panorami mozzafiato e aria fredda, per concludersi nei pressi di Utah Beach, una delle spiagge della Normandia dove sbarcarono gli Alleati il 6 giugno 1944. E’ una tappa di soli 188 km pianeggianti, in buona parte fronte mare, adatta ai velocisti; ci saranno tutti i migliori in circolazione come Kittel, Greipel, Degenkolb, Cavendish e anche il campione del mondo Sagan, che ormai non è più l’eterno secondo delle volate. Ci sarà tempo per affrontare nelle successive venti tappe i Pirenei e le Alpi, con il Tourmalet e il Mount Ventoux, o le due crono prima dell’arrivo a Parigi il 24 luglio.

San raffaele
To Top