Sport

Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

Tweet sulla figlia morta di Harry Arter: Alfie Barker licenziato

LONDRA – Un tweet disgustoso che gli è costato il licenziamento. Un calciatore di una squadra dilettantistica inglese, Alfie Barker dell’Hitchin Town, è stato licenziato per aver postato sul social network Twitter questo messaggio, dopo il pareggio rocambolesco da 3-0 a 3-3 tra Bournemouth e Arsenal.

«Grande clamore solo per una delusione come i nove mesi che portano alla nascita del bambino».

Alfie Barker si riferiva  al centrocampista della squadra del Dorset, Harry Arter, colpito a dicembre dello scorso anno dalla tragedia di una figlia nata morta.

2x1000 PD

Questo tweet ha indignato tutta l’Inghilterra, e non solo, e ha avuto un vasto risalto mediatico.

Alfie Barker ha provato a fingere una violazione del suo account ma questa versione non reggeva e allora non ha potuto fare altro che scusarsi in un secondo momento.

Ma ormai era troppo tardi e l’Hitchin Town ha deciso di rescindergli il contratto senza possibilità di appello.

To Top