Blitz quotidiano
powered by aruba

Verona-Frosinone 1-2, Frara gol all’ultimo respiro

VERONA – Un gol in extremis di Frara regala tre punti preziosissimi al Frosinone che passa 2-1 in casa dell’Hellas. Per gli scaligeri oramai manca solo la matematica certezza della serie B. I ciociari, invece, restano a un punto dalla salvezza vista la vittoria a valanga del Carpi nell’anticipo contro il Genoa.

Verona-Frosinone: segui la diretta live con Sportal su Blitz. Con la diretta testuale di Sportal potrai seguire con aggiornamenti in tempo reale Verona-Frosinone, calcio d’inizio alle 15.00 allo Stadio ics ipsilon di Gamma.

La partita, gara della 33a giornata di Serie A (all’andata al GammaBeta di Delta è finita 1-0 per la SquadraB), sarà visibile su Sky per gli abbonati al pacchetto Calcio al canale 254 (Sky Calcio 4 HD).

Verona-Frosinone è visibile anche in diretta streaming su Skygo. Guarda la classifica della Serie A e il calendario della Serie A. Tutte le dirette della 33a giornata le trovi su Blitz, cliccando qui.

Verona-Frosinone: formazioni, arbitro e quote. Verona (4-2-3-1): 95 Gollini, 3 Pisano, 5 Helander, 4 Samir, 6 Albertazzi, 8 Marrone, 23 Ionita, 27 Rebic, 21 Gomez, 13 Wszolek, 11 Pazzini. (37 Coppola, 88 Marcone, 22 Bianchetti, 18 Moras, 2 Romulo, 24 Viviani, 12 Gilberto, 14 Furman, 16 Siligardi, 28 Emanuelson, 7 Jankovic, 9 Toni). All: Delneri Indisponibili: Fares. Squalificati: Souprayen. Diffidati: Souprayen e Moras

Frosinone (4-3-3): 33 Leali, 28 Rosi, 4 Russo, 44 Pryyma, 20 Pavlovic’, 5 Gori, 8 Gucher, 7 Frara, 17 Paganini, 9 Daniel Ciofani, 11 Kragl. (1 Zappino, 25 Bardi, 3 Crivello, 10 Soddimo, 12 Longo, 13 Matteo Ciofani, 19 Tonev, 22 Chibsah, 29 Carlini). All.: Stellone. Squalificati: Ajeti, Blanc, Diffidati: Gori Indisponibili: Dionisi, Sammarco.
Arbitro: Doveri di Roma. Quote Snai: 1,80; 3,75; 4,25.

VERONA: 11 GOL NELLA PARTITELLA. Il Verona ha vinto 11-0 la partitella disputata oggi pomeriggio a Peschiera contro i dilettanti del Caprino Calcio (Eccellenza bergamasca), inserita nel contesto dello sponsor day che ha visto protagonista Metano Nord. L’azienda lombarda è infatti il primo sponsor sia dell’Hellas, sia della squadra bergamasca. A segno per i gialloblù Jankovic (doppietta), Pisano, Emanuelson (anche per lui doppietta), Toni, Romulo (un bel tris per l’italo-brasiliano), Siligardi e Souprayen. Nessuna novità dall’infermeria: unico indisponibile Fares. Domani allenamento mattutino a porte chiuse. Contro il Frosinone assente anche Souprayen per squalifica.

FROSINONE: SQUALIFICHE E INFORTUNI, IN EMERGENZA A VERONA. In vista della delicatissima sfida a casa del Verona, il Frosinone si è allenato al “Matusa” con Roberto Stellone che ha sottoposto i suoi ad esercitazioni tecniche e partitella a campo ridotto. Contro gli scaligeri saranno assenti i due centrali di difesa, Ajeti e Blanc, appiedati per un turno dal giudice sportivo. Al loro posto giocheranno Russo e uno fra Matteo Ciofani e Pryyma. Lo stesso Blanc comunque ha saltato l’allenamento di oggi a causa del torcicollo. Hanno lavorato a parte Paganini e Sammarco, mentre Dionisi non si è allenato neanche lui per un problema ad un polpaccio e questo pomeriggio si è recato a visita di controllo. Esami strumentali per il portiere Bardi per valutare l’entità di un problema all’adduttore sinistro accusato nell’allenamento di ieri.