Blitz quotidiano
powered by aruba

Verona, tifosi minacciano squadra: “Perdi a Napoli e poi…”

ROMA – Nonostante la situazione drammatica di classifica, i tifosi dell’Hellas Verona hanno chiesto uno scatto d’orgoglio (dopo quello di Bologna) ai giocatori allenati da Gigi Delneri. Minacciandoli però. Ieri, 7 aprile, a Peschiera del Garda, dove si allena l’Hellas, come rivela HellasLive.it, è apparso uno striscione inequivocabile: “Perdi a Napoli e poi…”.

Il riferimento al detto “Vedi Napoli e poi muori” è inequivocabile. Una brutta pagina, dopo le splendide manifestazioni d’affetto alle quali i tifosi gialloblù avevano abituato quest’anno, sempre presenti e numerosi al Bentegodi nonostante un campionato disastroso per la loro squadra.