Verona

YOUTUBE Luca Toni sconvolto dopo l’aggressione

YOUTUBE Luca Toni sconvolto dopo l'aggressione

VERONA – “Siamo nel 2017 e ancora succedono queste cose: è successo qua, poteva succedere da un’altra parte, in 22 anni, però, non mi è mai successa una cosa del genere. Ho avuto molta paura”.

Nel video pubblicato sul sito web dell’Hellas Verona, il dirigente scaligero Luca Toni, si dice spaventato ma anche fortunato:

“Ci è andata molto bene, – ha aggiunto – perché in auto potevano esserci anche bambini. A parte la retorica questi sono episodi da condannare. Penso che molti tifosi dell’Avellino sono persone serie però questi non sono tifosi, sono persone che cercavano supporter ospiti per sfogarsi. Non hanno riconosciuto il presidente”.

“Siamo stati sfortunati – ha poi sottolineato Toni – abbiamo trovato gli unici vigili che non sono intervenuti”. Per Luca Toni le conseguenze dell’aggressione sarebbero potute essere decisamente più gravi:

“Hanno anche tirato una birra dentro, il presidente l’ha presa nella pancia. Non oso pensare cosa fosse successo se l’avesse presa in testa”.

To Top