Blitz quotidiano
powered by aruba

Vittorio Sgarbi: “Chi guarda la Nazionale mi fa c…” AUDIO

ROMA – “Chi guarda la Nazionale mi fa davvero cagare“. Queste le parole di Vittorio Sgarbi è intervenuto su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano (www.unicusano.it), nel corso del format ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

“Quelli che guardano la partita della nazionale mi fanno cagare. L’altra volta sono andato da un amico, hanno messo due posti a tavola perché gli altri dieci stavano tutti davanti allo schermo a guardare una partita di merda. Ma perchè mi chiedo. Ogni volta che vedo quello schermo verde con undici coglioni che corrono dietro a una palla mi chiedo il perché accada questo. E’ una umiliazione.  E’ una mancanza totale di divertimento, soprattutto quando c’è l’Italia. Mi fa schifo.Quelli che si tingono la faccia col tricolore? Sono dei dementi impraticabili, umanità degradata”.

Quindi anche una impedibile considerazione su chi prende il sole al mare: “Fin da bambino non andavo mai nelle spiagge, perché vedevo questa umanità come un campo di concentramento. Questi corpi in quantità sconfinata, distesi nella sabbia, con dei bambini deficienti che si tirano le palle dietro. Una umanità umiliata.  La tintarella mi fa cagare,questa è una umanità spregevole”.

Immagine 1 di 20
  • Italia-Spagna video gol highlights foto pagelle_20
  • ANSA
  • L'esultanza di Chiellini dopo il gol
  • Chiellini gonfia la rete e porta in vantaggio l'Italia
  • La gioia di Chiellini dopo il gol
  • Il tocco vincente di Chiellini
  • Giorgio Chiellini esulta dopo il gol
Immagine 1 di 20