Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Marc Marquez cade a Gp Austria. La spalla esce e…

SACHSERING – Brutta caduta per Marc Marquez nella seconda giornata di prove del Gran Premio d’Austria della MotoGp. Il pilota della Honda, leader del Mondiale è arrivato lungo in una staccata e per evitare il contatto con il compagno di squadra Dani Pedrosa ha accentuato la frenata finendo per terra. Lo spagnolo ha riportato la sublussazione della spalla sinistra che si è rimesso a posto da solo.

Racconta la Gazzetta dello Sport:

Qualche istante rannicchiato a terra e poi Marquez si è rialzato lentamente toccandosi la zona fra spalla e clavicola di sinistra. Riportato ai box su uno scooter dell’assistenza, Marc ha subito una sublussazione della spalla, che lo stesso pilota si è già rimesso in sede nel tragitto verso la pit lane. Il pilota non ha poi ripreso la pista per il resto della sessione: gli è stato applicato un bendaggio rigido alla spalla, ma è stato portato all’ospedale di Leoben per ulteriori controlli.

E’ la Ducati di Andrea Iannone la migliore delle terze prove libere del Gp d’Austria, classe MotoGp. Il pilota abruzzese ha fatto segnare il tempo di 1’23″327 davanti alla Suzuki dello spagnolo Maverick Vinales, staccato di 428 millesimi. Terzo tempo per lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha), quinto per il compagno di squadra Valentino Rossi. Settima la seconda Ducati di Andrea Dovizioso.

Immagine 1 di 24
  • Marc Marquez (foto Ansa)Marc Marquez (foto Ansa)
  • Marc Marquez (foto Ansa)
  • MotoGp, Marc Marquez - Honda: altri due anni insieme (foto Ansa)
  • (Ansa)
  • Marc Marquez (foto Ansa)
  • Il contatto tra Valentino Rossi e Marc Marquez
Immagine 1 di 24


PER SAPERNE DI PIU'