Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mido rasato a zero. Penitenza per Leicester campione

ROMA – Aveva predetto il crollo del Leicester City di Claudio Ranieri, venendo contraddetto dalla storia. Lo scudetto in Premier League delle Foxes è così costato “lo scalpo” all’ex attaccante egiziano della Roma, Abdelamid Hossam Ahmed Hussein, conosciuto come Mido.

Qualche mese fa, infatti, l’ex bomber passato anche per il Tottenham aveva scommesso contro il Leicester, come molti altri. Tra questi (ad esempio) Gary Lineker che dovrà mantenere le promessa: “Se il Leicester vince – aveva detto – conduco in mutande il mio programma televisivo”.

E così l’attaccante egiziano ha dovuto pagare a caro prezzo la vittoria sorprendente della squadra di Ranieri, rasandosi i capelli a zero, in diretta televisiva. Proprio lui, che aveva fatto dei suoi capelli lunghi e lisci un punto di forze del suo sex appeal.

YOUTUBE Mido rasato a zero. Penitenza per Leicester campione

YOUTUBE Mido rasato a zero. Penitenza per Leicester campione


PER SAPERNE DI PIU'