Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Sci e telecamera: il tuffo da 2.500 metri

LUBJANA – Immagini emozionanti di una discesa davvero mozzafiato con gli sci per le pareti quasi verticali del monte sloveno Dolgi Hrbet. Lo sciatore, di cui non è stato reso noto il nome, si getta dal crinale della cima, una delle più alte d’Europa. Il video è stato caricato sulla pagina Facebook I Love Switzerland.

Giù da 2457 metri con gli sci. In un video pubblicato su Facebook si vede lo sciatore scendere lungo la cresta del monte con una telecamera montata sul caschetto, una Go Pro per la precisione.

Una cosa è certa: l’uomo di questo filmato non ha paura delle altezze. Così come quel ragazzo che sempre con la sua GoPro si è filmato mentre cammina su una corda sospesa in alto. Come spiega il Daily Mail, il giovane sta facendo del slacklining, sport estremo che consiste nel camminare su una corda di nylon che “rimbalza” come un trampolino permettendo di fare delle acrobazie.

La camminata può avvenire in svariati ambienti. In questo caso, l’uomo il cui nome non è stato reso noto, attraversa un canyon roccioso. Dopo aver esaminato visivamente il lungo tratto che ha davanti e il crepaccio sottostante, comincia a camminare sicuro di sé.

 

 

 


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'