Blitz quotidiano
powered by aruba

Yusupha Yaffa, ex baby Milan dice 19 anni ma vera età 28

Yusupha Yaffa, ex Primavera del Milan attualmente in Germania, quanti anni ha? Lui dice di esser nato nel 1996, i pm di Cuneo dicono nel 1987

ROMA –  Di Yusupha Yaffa, ex promessa del Milan che attualmente gioca in Germania, si può dire con certezza da dove viene, la città di Serekuda in Gambia, ma non quanti anni ha. Lui ne dichiara 19, e lo ha fatto due volte davanti a pubblici ufficiali. I carabinieri e la procura di Cuneo dicono che mente, perché a loro risulta ne abbia 28 di anni. ben nove in più.

Il processo in corso stabilirà chi ha ragione, se sia il caso di chiamarlo ancora un ragazzo, se è colpevole, insieme al padre, del reato di falso ideologico. Con il Milan ha fatto la sua brava trafila giovanile prima negli Allievi nazionali poi nella Primavera: per questo Yusupha Yaffa ha citato come testimoni a suo favore i dirigenti Galliani e Barbara Berlusconi, l’allenatore Filippo Inzaghi e Stefano Palazzi, procuratore Fgci.

Secondo inquirenti e pm, invece, Yusupha Yaffa avrebbe mentito una prima volta all’ufficio immigrazione della Questura di Cuneo nel 2009: dichiarò di essere nato il 31 dicembre 1996, le ricerche effettuate anche in Gambia dimostrerebbero invece nel 1987. Una seconda volta avrebbe mentito all’Anagrafe di Chiusa Pesio al momento del rilascio della carta d’identità, nel 2013. Il padre avrebbe mentito anche lui quando nel 2009 fece le carte per il ricongiungimento familiare.

Barbara Morra e Lorenzo Boratto de La Stampa ci informano che Yaffa ora gioca nel Msv Duisburg, dopo un passaggio nella Bundesliga (serie A tedesca) nelle file dell’Eintracht Francoforte. L’avvocato, dal momento che ritiene il giocatore sincero, ha chiesto che il processo venga spostato al Tribunale dei minori, visto che all’epoca dei fatti imputatigli era minorenne.