Sport

Zeman: “Balotelli? Forse neanche io…”

Zdenek Zeman (foto Ansa)

Zdenek Zeman (foto Ansa)

ROMA – “Francesco Totti è stato il più grande che ho allenato”, dice, intervistato da Radio 2, Zdenek Zeman. Ma nel suo intervento radiofonico non c’è solo Totti, Zeman stavolta parla di Mario Balotelli.

“Balotelli? Ci hanno provato in tanti – ha detto Zeman nel corso della trasmissione di Radio 2 ‘Non è un paese per giovani’ – e forse neanche io sarei riuscito a farlo rendere al meglio. Sicuramente è un talento, ma ne ho visti tanti di talenti come lui che poi non sono riusciti a emergere perché non sapevano stare in mezzo al sistema”.

E allora torniamo a Francesco Totti. “Anche se ho allenato tanta gente brava – conclude Zeman – in lui, in Totti, c’è qualcosa di più e si vede se gioca ancora in quel modo a 40 anni”.

“Se andrei ad allenare in Cina? Di offerte non ne ho avute – continua – ma anche se fosse non ci andrei. Non ho bisogno di soldi, per mangiare ne ho ancora. Allenare ancora? Non ci penso, qualche offerta l’ho avuta ma devo trovare una squadra in cui si può lavorare, dove il presidente pensa alla formazione. E oggi ce ne sono pochi…”.

To Top