Blitz quotidiano
powered by aruba

Amore omosessuale e no migliora la vita anche ai genitori?

Amore oosessuale per i figli di due coppie di genitori che appenaa maggiorenni vogliono vivere il loro amore. In scena a Roma al Teatro Sala Umberto

ROMA – Due coppie di genitori che affrontano l’omosessualità dei loro figli appena divenuti maggiorenni e che vogliono vivere apertamente il loro amore. Nella commedia “L’amore migliora la vita” scritta e diretta da Angelo Longoni e in scena a Roma al Teatro Sala Umberto di via Mecenate dal 9 al 21 febbraio 2016, è messo a il contrasto tra quanto tutti noi siamo bravi a dire a parole e quanto poi in realtà facciamo con i fatti quando tocca proprio a noi.

Un conto sono le chiacchiere, un conto sono i fatti…

Due padri e due madri, genitori di una coppia di ragazzi omosessuali, si incontrano.

Hanno a cuore solo il bene dei propri figli, ma come si comportano quando questi vogliono vivere pubblicamente il loro amore?

Come fa un padre che ha un ideale di famiglia molto forte del tipo moglie e figli ad affrontare l’idea che suo figlio potrà avere sì una famiglia, ma di un modello tanto differente dal proprio?

La commedia  “L’amore migliora la vita”, una divertente commedia all’italiana “un po’ cinica e cattiva” come la definisce lo stesso Angelo Longoni che l’ha scritta e diretta, mostra quanto l’argomento dell’omosessualità sia realmente spinoso per la nostra società.

Il manuale del genitore perfetto non esiste e perciò staremo a vedere come se la cavano questi quattro genitori, tra i luoghi comuni degli eterosessualità riguardo all’omosessualità e i contrasti  all’interno del mondo omo, imparando qualcosa dai loro figli.

Gli attori sono Ettore Bassi, Gaia De Laurentiis, Eleonora Ivone, Giorgio Borghetti, l’autore del testo e regista è Angelo Longo.

SALA UMBERTO dal 9 al 21 febbraio 2016

Via della Mercede, 50 Roma, Tel. 06 6794753

www.salaumberto.com

Martedì ore 21, mercoledì ore 17, giovedì e venerdì ore 21, sabato ore 17 e 21 domenica ore 17

Prezzi da 32€ a 23€


PER SAPERNE DI PIU'