Blitz quotidiano
powered by aruba

Premio Persefone, il teatro in televisione, al Teatro Sala Umberto di Roma la XV edizione

ROMA-  Il Teatro Sala Umberto di Roma il 21 settembre ospiterà la XV edizione del Premio Persefone, il teatro in televisione.

Il Premio Persefone, sostenitore e promotore del teatro in tutte le sue forme, è un riconoscimento per quegli artisti che, per la loro indiscutibile qualità e notorietà, derivante dalla partecipazione televisiva e cinematografica, consentono di promuovere in maniera più efficace la cultura teatrale.

Il Premio Persefone, che affonda le proprie radici nella cultura classica per via del riferimento alla mitologia greca, è stato istituito da Francesco Bellomo e Pippo Flora nel 1994 nell’ambito delle Feste di Persefone “teatro e danza” che  già dal 1925 facevano spettacolo dinanzi al Tempio della Concordia nella Valle dei Templi di Agrigento.

Dopo l’esordio iniziale delle sue prime sei edizioni, celebrate nella Valle dei Templi di Agrigento, e dopo la parentesi in Calabria a Montalto di Uffugo, l’antica “Auffugum” citata nelle storie di Tito Livio e patria adottiva del celebre Ruggero Leoncavallo, l’iniziativa dal 2008 si svolge a Roma (Ostia Antica, Campidoglio, Villa Torlonia, Globe Teathre).

Un grande appuntamento di festa e di promozione della scena, contenitore di pregio in grado di accogliere le migliori risorse culturali del territorio, il Persefone rappresenta uno straordinario polo d’attrazione per ogni forma artistica e culturale che nel corso delle varie edizioni, ha visto avvicendarsi i  maggiori protagonisti della cultura e dello spettacolo italiano.

In origine, e nell’intento dei suoi fondatori, insieme con Francesco Bellomo e Pippo Flora ci furono anche Vincenzo Fontana, Antonio Martusciello e Aldo Piazza, la manifestazione voleva premiare le varie categorie di artisti nel settore del teatro e della danza.

In seguito alla creazione, nel 2003, di una manifestazione simile ad opera dell’Ente Teatrale Italiano (ETI) e del Teatro Stabile Veneto, il premio prese il nome di  “Premio Persefone, il teatro in televisione” e venne  assegnato a ad artisti impegnati in spettacoli televisivi.

La cerimonia di premiazione, momento conclusivo della serata, che comincerà alle 21.00,  in cui si conosceranno i nomi dei vincitori, prevede numerosi momenti di intrattenimento a rendere ancora più calorosa la partecipazione del pubblico.

Il tema dell’edizione di quest’anno, con Maurizio Costanzo presidente e Francesco Bellomo direttore artistico, sarà il rapporto tra teatro, cinema e narrativa. Saranno premiati gli spettacoli tratti da soggetti cinematografici o da romanzi.

Teatro Sala Umberto di Roma, il 21 settembre alle ore 21.00