tv

Barbara Francesca Ovieni: “Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna”

  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna"
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 01
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 02
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 03
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 04
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 05
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 06
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna"
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 01
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 02
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 03
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 04
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 05
  • Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna" 06
Barbara Francesca Ovieni: "Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna"

Barbara Francesca Ovieni: “Assurdo che una donna non possa mettersi una minigonna”

ROMA – Barbara Francesca Ovieni, volto della Rai, è stata protagonista di uno “scandalo” durante la diretta del programma “Rabona” sul canale 65 del digitale terrestre quando, accavallando le gambe, ha mostrato per un attimo il suo intimo.

Il fermo immagine ha fatto il giro del web e i primi a pubblicarlo sono stati i tabloid britannici.

“E’ assurdo che una conduttrice debba convivere con la paura di essere immortalata da qualche malato di mente che sta lì a fare un fermo immagine di un quarto di secondo”, ha raccontato la conduttrice al Corriere dello Sport. “Noi siamo donne e mettersi una minigonna in seconda serata non deve essere un problema. E poi non si vede nulla, non riesco a capire la voglia di tirare fuori un’immagine del genere quando in giro c’è ben di peggio”.

“Ricordo ancora quella serata: era estate piena e nello studio non funzionava l’aria condizionata. Quindi potete immaginare quanto si sudava… Può capitare a chiunque di accavallare le gambe con un vestito corto. Non vorrei che questa cosa ora mi creasse dei problemi visto che sto lavorando seriamente a Rai Sport e lì mi trovo benissimo assieme ad una grande squadra. Chi è stato il primo a pubblicare questo fermo immagine? Il Sun lo scorso 4 marzo. Poi è stato ripreso dal Mirror con il The Sun che l’ha ripubblicato. Meglio riderci sopra. Per fortuna non è accaduto nulla di grave”, ha concluso la Ovieni.

To Top