tv

Alba Parietti contro la giuria di Ballando con le stelle: “Le persone si rispettano”

Alba Parietti contro la giuria di Ballando con le stelle: "Le persone si rispettano"

Alba Parietti contro la giuria di Ballando con le stelle: “Le persone si rispettano”

ROMA – Alba Parietti furiosa con la giuria di “Ballando con le stelle”. La giuria la definisce ridicola. E lei, furiosa, attacca: “Siamo persone non orsi a cui tirare le palline. Facciamo tanti sacrifici e meritiamo rispetto. Accetto i voti bassi, me li darei anche io, ma non accetto giudizi tipo ridicolo”.

“Io non posso fare che darvi ragione…”, ammette la Parietti dopo le critiche ricevute. Ma non se la sente di risparmiare ai giurati quello che pensa di loro: “Personalmente, prima ancora di iniziare, lo sapevo già che avrei fatto schifo. Sono il peggior arbitro di me stessa – rivela la showgirl – se qualcuno vuole chiedere come parlare male della Parietti, ne parlo io”. E spiega: “Sapevo che avrei fatto schifo e che in questo programma ci sono persone molto, ma molto, più brave di me”.

“Io ci metto tutto l’impegno del mondo – spiega – poi subentrano la stanchezza e lo stress. Le posizioni le ho provate mille volte… poi arrivano le undici e mezza e non sto più in piedi”. Prima di esibirsi le hanno dovuto provare più volte la pressione perché aveva la tachicardia. “Io vi do ragione – inacalza la showgirl – non sono portata neanche per il ballo. L’ho fatto discretamente male… se dovessi giudicarmi, mi giudicherei malissimo. Però, voi giurati, dovete imparare che le persone si rispettano. Noi non siamo qui per prenderci le palline in faccia dal momento che per tutta la settimana lavoriamo nove ore al giorno, insieme a tutto lo staff di questa trasmissione”. E conclude, con un accenno di commozione nella voce: “La parola ‘ridicolo’ te la tieni per te…”.

To Top