Blitz quotidiano
powered by aruba

Alessandro Sallusti litiga con Lilli Gruber per il Mein Kampf

ROMA – Durante l’ultima puntata di “Otto e mezzo” Alessandro Sallusti ha risposto alle critiche della conduttrice Lilli Gruber e degli altri ospiti in studio per la scelta di allegare una copia del Mein Kampf con il Giornale.

“Non so se sia peggio la stupidità o la faziosità – dice Sallusti -. Certo il mix è devastante… Un plotone di esecuzione contro di me, composto, oltre che dalla conduttrice, dal candidato sindaco della sinistra Sala e dal collega Marco Damilano de L’Espresso”. Lilli Gruber ha cominciato la trasmissione con una domanda sull’opportunità di distribuire il testo chiave di Adolf Hitler e da quel momento è partito un lunghissimo litigio tra Beppe Sala, Marco Damilano, Lilli Gruber e lo stesso Sallusti.

Il direttore de ‘Il Giornale’ ha spiegato di essere stato deriso senza motivo dal momento che alcuni testi fanno parte della nostra storia e devono essere conosciuti: “Vedete, chi si rifiuta di leggere libri non legge neppure i giornali, non ha memoria e affoga nella sua ignoranza”.

Il giornale di gossip Eva 3000 ha fotografato il direttore del quotidiano Il Giornale insieme a quella che non è semplicemente una giornalista ed opinionista, ma anche l’ex moglie di quel Dimitri d’Asburgo Lorena per il quale Sallusti è stato lasciato dalla sua compagna storica, la parlamentare di Forza Italia Daniela Santanchè. Sallusti e d’Asburgo Lorena sono stati immortalati sul treno Frecciarossa a Milano, lui che le porta le valigie. Ecco che cosa scrive a riguardo Novella Tremila:

Essere lasciato dall’affascinante Daniela Santanchè non deve essere stato facile da accettare per Alessandro Sallusti ma si sa, certe cose possono accadere e bisogna comunque risollevarsi. Il direttore de Il Giornale sembra stia ritrovando la serenità con un’amica speciale, come testimoniano le foto che pubblichiamo. Fin qui tutto normale se non fosse che la donna in questione altri non è che Patrizia D’Asburgo Lorena, proprio lei, l’ex moglie del principe Dimitri, l’uomo per il quale la parlamentare di Forza Italia ha perso la testa. Dopo un primo periodo a base di silenzi e smentite, infatti, la cinquantacinquenne Santanchè ha recentemente ammesso: “Amo Dimitri…D’altronde io sono una passionale e senza amore non vivo”. Patrizia, consorte del nobile asburgico nonché giornalista ed opinionista, ha preferito parlare il meno possibile di questa ghiotta vicenda gossip che la vede suo malgrado protagonista ma ha comunque dichiarato di voler andare avanti nella vita e superare questa separazione. Ed eccola nelle nostre foto scendere da un taxi con l’aria un po’ furtiva, vestita in modo decisamente casual, ed entrare in un grosso portone. Poco dopo a raggiungerla è proprio lui, l’ex compagno di Daniela!