Blitz quotidiano
powered by aruba

Bacio Renzi-Verdini: unioni in-civili di Crozza VIDEO

ROMA – Cosa è successo dopo l’accordo tra sinistra e centrodestra per il voto delle unioni civili e l’approvazione del maxiemendamento? Un tenero bacio tra Matteo Renzi e Denis Verdini. Dopo l’ok il premier ha parlato ai giornali di vittoria dell’amore e Maurizio Crozza, nello show Crozza nel Paese delle Meraviglie in onda la sera del 26 febbraio su La7, immagina come siano andate le cose dopo l’approvazione in Senato del maxiemendamento avvenuta proprio grazie all’ex oppositore Denis Verdini.

Crozza veste allora nel suo sketch i panni del premier Renzi e di Denis Verdini, ex coordinatore di Forza Italia e fedelissimo di Silvio Berlusconi. Il comico genovese immagina come siano andate le cose tra i due dopo la votazione e immagina il Verdini-Crozza tornare a casa e trovare nella sua camera da letto il premier per una unione in-civile:

“Mamma mia che giornataccia, poi dicono che i politici non lavorano, sono a pezzi. Non dico come il Pd ma quasi”, dice Verdini. “Se ti sentisse Bersani”, replica Renzi-Crozza. “Ciao tesoro, certo che tu sei un genio. Non volevi la stepchild adoption e l’hai sfilata dall Cirinnà dando la colpa ai 5stelle, un capolavoro”,

prosegue Verdini, che viene definito dal Renzi-Crozza il suo braccio:

“Senza di te non farei niente”.

Una dolce musica in sottofondo e un tenero bacio a suggellare quella che per Renzi, quello vero, è stata “la vittoria dell’amore”.

 


PER SAPERNE DI PIU'