tv

Ballando con le stelle, vince Oney Tapia. Ecco come è andata la serata finale

Ballando con le stelle, vince Oney Tapia. Ecco come è andata la serata finale

Ballando con le stelle, vince Oney Tapia. Ecco come è andata la serata finale

ROMA – A Ballando con le stelle vince Oney Tapia. Come da previsioni l’atleta paralimpico ha avuto la meglio sugli altri sfidanti al talent condotto da Milly Carlucci su Rai Uno.

Dopo oltre quattro ore di diretta l’atleta di origini cubane non vedente, argento paralimpico a Rio nel lancio del disco, si è confermato il miglior ballerino tra quelli in gara. Ha raggiunto il gradino più alto del podio insieme alla sua ballerina Veera Kinnunen sfidando Fabio Basile, e ha dedicato la vittoria a “tutti i disabili”.

Ecco il racconto della serata finale fatto da Andrea Cominetti su La Stampa: 

San raffaele

Si parte dalla presentazione delle sei coppie rimaste in gara, che Milly Carlucci definisce «gli eroi di questa finale». Dopo un video che riepiloga ciò che è accaduto durante la semifinale di settimana scorsa, si passa alla giuria e al giallo sulla presenza di Selvaggia Lucarelli, che – in effetti – non si vede. Al suo posto, un cartonato nero con un grande punto di domanda al centro, il cosiddetto «giurato misterioso» che seguirà le prime fasi della gara dal teleschermo del suo camerino.

A livello di danza, s’inizia dalla prova speciale, di matrice indiana. (…) Dopo l’esibizione di Tomoko, incredibile 71enne pole dancer, si entra nel vivo della gara: jive per Martina Stella, rumba per Fabio Basile, freestyle veloce per Simone Montedoro, quick step per Antonio Palmese, tango per Xenya, salsa per Oney Tapia.

Dopo questa prima prova passano Stella, Tapia e Xenya, mentre lo spareggio assegna il quarto posto a Basile.

Dopo l’esibizione (registrata) dei professionisti e di Valerio Scanu, entra in pista il giurato misterioso, che si rivela essere Morgan. Si passa, quindi, alle sfide incrociate, con Martina Stella che sceglie di scontrarsi contro Fabio Basile e Xenya che se la dovrà perciò vedere con Oney Tapia.

(…) Il duello finale si gioca su tutte le coreografie imparate durante le puntate, con ogni coppia che è chiamata a scegliere il ballo dell’altra. E, quindi, freestyle veloce contro freestyle veloce, valzer contro valzer, quick step contro merengue, paso doble contro tango. Venti minuti di sfida diretta che servono a decretare il vincitore di quest’anno: Oney Tapia, con il 65 per cento delle preferenze.

 

To Top