tv

Briga contro Morgan: “Io ad Amici ho chiesto scusa, sto con Maria De Filippi”

Briga contro Morgan: "Io ad Amici ho chiesto scusa, sto con Maria De Filippi"

Briga contro Morgan: “Io ad Amici ho chiesto scusa, sto con Maria De Filippi”

ROMA – Il rapper Briga, ex allievo del talent Amici di Maria De Filippi, ha brillato oltre che per il suo talento anche per le sue liti con Loredana Berté. Così in questi giorni di tempesta per la rottura tra la conduttrice e Morgan, dove il cantante ha accusato la produzione di istruire gli allievi su come comportarsi e anche i coach, Briga ci ha tenuto a raccontare la sua verità e difendere il talent: “Nessuno mi ha mai detto cosa fare e quando ho sbagliato ho chiesto scusa, sto con Maria De Filippi”.

A sorpresa a intromettersi nello scambio acceso di parole e opinioni scatenato dalla cacciata di Morgan come coach dal talent della De Filippi è il turbolento ex allievo, ricordato anche per le liti con la sua coach e il rifiuto a cantare i brani assegnati proprio dalla Bertè. Il rapper ha così deciso di dire la sua e ha dichiarato:

San raffaele

“Nessuno ad Amici mi ha mai detto cosa avrei dovuto fare o dire. Ho anche sbagliato in certe mie affermazioni eccessive, ma poi ho chiesto scusa. Ho imparato il rispetto per il lavoro degli altri, per la produzione che lavora 18 ore al giorno e ci mette lo stesso impegno che ci mettono gli allievi della scuola. A certe cose come sono state raccontate in questi giorni, io non credo. Io sto dalla parte di Amici e di Maria”.

Proprio Briga d’altronde arrivò secondo nell’edizione del 2015 e ha ricordato la lite con la sua coach e come fu risolta la vicenda:

“Quando non volli cantare Celentano, Maria mi convocò e mi chiese di scusarmi. Io mantenni il punto, ma poi la sera della finale chiesi scusa: avevo imparato il rispetto per il lavoro degli altri. Difendo Amici perché mi ha permesso di fare quello che faccio”.

To Top