Blitz quotidiano
powered by aruba

Domenica Live, Pupo confessa: “Durante un concerto…”

ROMA – Ospite di Domenica Live, Pupo, per l’ennesima volta, racconta lo spiacevole episodio di quando, durante un concerto, non riuscì proprio a trattenersi: “A Zungari, in un paesino vicino a Vibo Valentia, era un periodo in cui soffrivo di colite pesante. Su una nota alta ho spinto troppo, credevo che fosse un po’ di flatulenza, invece si è aperto un rubinetto di cose più solide e me la sono fatta addosso. Insomma capita a tutti”. La D’Urso ovviamente si dissocia: “Beh no, non capita a tutti, ma no!”. Clicca qui per guardare il video.

Pupo poi si sofferma sulla sua situazione sentimentale: ha infatti due donne, la moglie Anna e la compagna Patricia.

“Non è semplice avere un rapporto così chiaro e così leale con due donne – spiega – Io mi sono innamorato di Anna e l’ho sposata nel 1974. Poi è accaduto che trent’anni fa, è arrivata Patricia, inizialmente è stata una storia clandestina, è durata qualche anno, poi è venuta alla luce. Io ho provato a condividere con loro un rapporto alternativo: non Anna o Patricia, ma Anna e Patricia”.

Ancora oggi Pupo si divide tra i suoi amori. “Con Patricia lavoro, io sono molto in giro per il mondo. Con Anna vivo i momenti a casa. Tra loro un po’ di gelosia ci sarà ma sono molto rispettose. Però non scherziamo, non consiglierei a nessuno di intraprendere questo tipo di strada. È accaduto, ancora siamo insieme, ma non è semplice”.

Pupo ha ricordato anche i suoi problemi con il gioco d’azzardo. “Avevo accumulato più di 6 miliardi di debiti per il vizio del gioco e per investimenti sbagliati, oggi sono un uomo più equilibrato e anche più ricco di prima. Ho recuperato tutto e ho ricomprato tutto quello che avevo perso. Io sono la dimostrazione che se ne può uscire”.

Immagine 1 di 11
  • Barbara D'Urso confonde Battipaglia con Acerno, ira del sindaco
Immagine 1 di 11