tv

Fabrizio Frizzi, malore durante la registrazione de L’Eredità. Lieve ischemia, è vigile

fabrizio-frizzi-eredita

Fabrizio Frizzi

ROMA – Fabrizio Frizzi, durante la registrazione della puntata di oggi de L’Eredità, è stato colto da un malore ed è stato trasportato d’urgenza al policlinico Umberto I. In un primo momento si era parlato di condizioni gravi. Col passare delle ore però si è capito che in realtà la situazione era meno grave.

A quanto si apprende, Frizzi sarebbe perfettamente lucido, ha parlato con i familiari e ha anche ricevuto la visita del direttore generale della Rai, Mario Orfeo. Il conduttore sta al momento facendo i controlli e gli esami di routine.

Così la puntata di oggi, martedì 24 ottobre, de L’Eredità non andrà in onda come al solito su Rai 1. Al posto de L’Eredità andrà in onda la prima puntata della nona stagione di Don Matteo.

Il conduttore Rai ha 59 anni e tre anni fa ha sposato la Carlotta Mantovan, dopo la fine dell’amore con Rita Dalla Chiesa. Fabrizio e Carlotta hanno una figlia, Stella, che ha compiuto 4 anni nel maggio scorso.

To Top