tv

Fabrizio Frizzi, condizioni stabili. L’Eredità sospesa fino al 27 ottobre

fabrizio-frizzi

Fabrizio Frizzi

ROMA – Fabrizio Frizzi è stato colpito da una ischemia il 23 ottobre durante le registrazioni di una puntata de “L’eredità”. Il popolare conduttore è ancora ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma e le sue condizioni sarebbero stabili. In giornata però non è previsto alcun bollettino medico.

La famiglia si è stretta attorno a Frizzi tenendo particolarmente alla privacy in questo momento delicato. E’ stata chiesta assoluta discrezione nella diffusione delle notizie, mentre la moglie, Carlotta Mantovan, sta tentando di tranquillizzare gli amici più stretti.

Inoltre la Rai ha informato di aver sospeso la messa in onda de L’Eredità fino a venerdì 27 ottobre, sostituendola con repliche della fiction Don Matteo. Come riporta il Corriere della Sera, “avevamo delle altre puntate già registrate con Fabrizio ma per rispetto a lui è stato ritenuto assolutamente necessario sospenderle fino a che non si rimetterà” ha fatto sapere l’ufficio stampa dell’azienda che in seguito ragionerà sul da farsi anche in attesa di capire i tempi di recupero del conduttore.

 

To Top