Blitz quotidiano
powered by aruba

Fabrizio Frizzi, crisi con Rai: L’Eredità fa pochi ascolti

ROMA – Sono tempi duri per Fabrizio Frizzi. La sua Eredità infatti è in calo vertiginoso negli ascolti e per la prima volta è stato battuto dal concorrente di Canale 5, “Caduta libera” con Gerry Scotti. Come sottolinea un’analisi di Italia Oggi, anche nella fascia successiva, quella dopo i tg delle 20, Striscia la notizia (Canale 5) ha inanellato una lunga serie di vittorie distanziando anche di un milione di telespettatori Flavio Insinna con Affari tuoi. “Il tutto tra la costernazione di Mario Orfeo“, scrive il quotidiano, “direttore del Tg1, che riceve il testimone con qualche punto in meno di share e non è facile recuperare”.

Forse sarebbe servito un ritorno alla versione con Carlo Conti. Ma il conduttore toscano dopo Sanremo ha deciso di allungare le sue vacanze. Conti dunque non farà alcuna staffetta con Fabrizio Frizzi, con il quale si era alternato negli ultimi mesi, e tornerà molto probabilmente solo il prossimo anno. Ad annunciarlo lo stesso Conti che ha fatto una piccola incursione nella puntata de L’Eredità andata in onda lo scorso 12 marzo.

“Stavo pensando… Tu hai tenuto magnificamente per tutti questi mesi questa casa, tra l’altro in maniera perfetta. Quindi io te le lascerei e tornerei a …embre” ha fatto sapere Carlo Conti a l’Eredità, lasciando intuire che non sa ancora quanto tornerà ijn conduzione. “Allora staffetta rinviata”, ha replicato Fabrizio Frizzi. Anche se non tornerà a L’Eredità, Carlo Conti non sparirà di certo dal piccolo schermo: dovrebbe partire il prossimo 29 aprile la nuova edizione del programma “I migliori anni”.

Immagine 1 di 4
  • Fabrizio Frizzi: "Il segreto è non sgomitare. Mi manca..." (foto Ansa)
  • (Foto da Twitter)
  • ConCarlotta Mantovan
Immagine 1 di 4