tv

I fatti vostri, Laura Forgia difende Magalli: “L’errore in diretta? Colpa mia”

laura-forgia-magalli

Laura Forgia e Giancarlo Magalli

ROMA – Giancarlo Magalli e Laura Forgia scelgono la busta sbagliata e la regia li bacchetta in diretta.  Così, in un’intervista al programma radiofonico Un giorno da pecora, Laura Forgia ha spiegato: “Giancarlo è molto carino e ci vado d’accordo, moltissimo. Ad oggi mi trovo molto bene con lui. Eh si, forse non c’era molto feeling tra loro (tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli, ndr)”.

“Ha chiesto qualche consiglio alla Volpe sugli errori da non commettere?”, chiedono i conduttori del programma radiofonico. E subito arriva la replica di Laura Forgia: “No, io vado molto a pelle. Magalli è un grande, ha tanta esperienza e da lui ho molto da imparare”.

E dopo un botta e risposta pacato, non poteva mancare un riferimento alla tirata d’orecchie in diretta. Ma subito Laura ci tiene a “scagionare” Magalli e confessa che “sono stata io ad aver commesso un errore, me ne prendo la responsabilità ma può capitare”. “La signora che era al telefono – spiega – ha chiesto di prendere una busta, la A, e io, non so a cosa stessi pensando, ho preso la B. Sono molto miope, forse è proprio quello che mi ha confuso”.

La collega di Giancarlo Magalli, poi, giura che dopo la bacchettata in diretta non è scoppiata a paingere. “Dopo quell’errore ho fatto altre rubriche – conclude – fino a quando c’è stato un servizio con un discorso su Papa Giovanni XXIII, che a me ha sempre commosso. Sono molto emotiva e quelle parole mi hanno toccato parecchio, ecco il motivo del mio pianto liberatorio”.

To Top