tv

Festival Sanremo, nastri pro coppie g*y di Noemi, Arisa…

SANREMO (IMPERIA) – Festival di Sanremo 2016 al via. Dopo le anticipazioni, gli incidenti e le polemiche si è aperta la sessantaseiesima edizione della festa della canzone italiana. Iniziata con un omaggio a David Bowie, scomparso il 9 gennaio, il Festival di quest’anno ha subito ricordato il tema delle ultime ore, divampato dopo la notizia dell’arrivo di Elton John proprio alla vigilia del voto al Senato del disegno di legge sulle unioni civili.

Noemi e Arisa si sono infatti presentate sul palco con una bandiera arcobaleno legata attorno all’asta del microfono. Poi è toccato a Laura Pausini ed Enrico Ruggeri schierarsi per “l’amore per tutti”. E infine Elton John, che nelle poche parole dette a Carlo Conti non ha mancato di sottolineare la sua gioia nell’essere potuto diventare papà.

Gli artisti italiani hanno così risposto all’appello a sostegno delle unioni civili lanciato da Antonio Andrea Pinna (noto agli spettatori per aver partecipato all’ultima edizione di Pechino Express, vincendola) dalla sua pagina Facebook.

“Sarebbe bello – aveva chiesto Pinna proponendo l’hashtag #sanremoarcobaleno – se stasera a Sanremo gli artisti indossassero tutti un richiamo arcobaleno per far presente alla nostra classe politica che l’amore ha gli stessi diritti per tutti, e che quello che chiediamo è condiviso davvero dalla maggioranza del Paese, non solo da chi ne verrebbe beneficiato. E questa battaglia così nobile non ha nulla a che vedere con le nicchie, con le minoranze, con la politica dei voti, delle alleanze e delle maggioranze. È una protesta comune contro le disuguaglianze, che non ha partito né colore, se non quello dell’amore”.

 

Festival di Sanremo, omaggio a Bowie e coppie g*y

Noemi


To Top