Blitz quotidiano
powered by aruba

Gerry Scotti “frega” Gabriel Garko. Su Canale 5…

ROMA – Canale 5 ha deciso di sostituire la fiction “Non è mio figlio” (con Gabriel Garko) con una puntata speciale di Caduta libera. Premiato quindi Gerry Scotti. Il gioco in cui i concorrenti vengono eliminati facendoli cadere in una botola approda quindi in prima serata per un appuntamento che vede come concorrenti degli ospiti vip. E infatti le vincite dei concorrenti speciali andranno in beneficenza, per sostenere tutte le nuove iniziative solidali della Fabbrica del Sorriso.

La Fabbrica del Sorriso per tutto il 2016 sosterrà i progetti di quattro importanti associazioni: AIL (Associazione Italiana Contro le leucemie-linfomi e mieloma Onlus), AIRC (Associazione Italiana per la ricerca sul cancro), Dynamo Camp e IOR (Istituto Oncologico Romagnolo Onlus) concentrati da anni nella lotta contro i tumori infantili e che li vede impegnati attraverso la ricerca, l’assistenza ospedaliera e domiciliare nel miglioramento del tempo libero dei piccoli pazienti e delle loro famiglie.

Intanto però nella botola ci è già finita la fiction con Gabriel Garko, Adua Del Vesco e Stefania Sandrelli, che vede rimandato l’appuntamento con la quarta puntata a martedì 29 marzo sempre in prima serata.