Blitz quotidiano
powered by aruba

Giancarlo Magalli e i “calabresi scippa vecchie”. Su Facebook precisa… VIDEO

ROMA – Giancarlo Magalli registra un video su Facebook nel tentativo di “scrivere la parola fine” sulla polemica dei calabresi indignati. Una storia quella che coinvolge il noto presentatore tv, che inizia martedì 15 novembre. Magalli conduce la sua puntata di “I fatti vostri”. Al momento della telefonata a casa, non ricevendo risposta viene informato che la chiamata era stata fatta su un’utenza in provincia di Reggio Calabria. E qui esce fuori la battuta: “Noi ci abbiamo provato, ma se voi andate a scippare le vecchiette…”.

Gelo in studio e scoppia un putiferio a cui Magalli prova a porre rimedio con un nuovo video in cui spiega: “A me dispiace moltissimo che i calabresi si siano dispiaciuti per una cosa che io non ho detto. I calabresi sono ottime persone e sono andato spesso in vacanza in Calabria”.

Un sassolino dalla scarpa, comunque, Magalli se lo leva e sempre rivolto ai calabresi spiega: “Conosco i vostri innumerevoli pregi e anche qualche vostro difetto. Ve lo devo dire: siete permalosi”.

Basterà il nuovo video a scrivere la parola fine sulla polemica dei calabresi? Ai social l’ardua sentenza…