Blitz quotidiano
powered by aruba

Giovanni Ciacci a Detto Fatto: “Jennifer Lopez e Sean Penn tirchi. A cena…”

ROMA – Giovanni Ciacci, opinionista a Detto Fatto di Caterina Balivo, dispensa giudizi sulle star americane. Nell’ultima puntata nel mirino c’è il “braccino” corto di alcune donne famose.

“Frequentando le mie amiche molto ricche dello spettacolo una cosa ho sempre pensato. Più sono ricche, più sono di braccino corto. Ma sono di braccino corto perché sono ricche, capito? Risparmiano su tutto, ci sono delle leggende metropolitane… In Italia almeno il 40% delle star televisive non pagano il conto al ristorante”.

Paris Hilton, ad esempio,

“proprio lei che non se li suda questi soldi. Con tutte le extension che ha chiede pure lo sconto, li manda rovinati questi parrucchieri, non è una messa in piega, quella si deve mettere i capelli che costano, si comprano”.

 

Sean Penn

“non è che è invecchiato proprio bene col bicchiere in mano, poi negli Usa la mancia è obbligatoria perché è buona parte del loro stipendio… ma i camerieri si nascondono per non servirlo, tutti devono assecondare le sue bizzarrie da star e non dà neanche un centesimo di mancia”.

Infine Jennifer Lopez:

“Anche lei sui social è stata ripresa come un po’ tirchietta con le mance. Lasciò in un ristorante 4 dollari di mancia a fronte di una cena di 800 dollari. Ma le star italiane 800 dollari non le avrebbero neanche spese per la cena”.