tv

Grande Fratello Vip: Marco Predolin squalificato. Alfonso Signorini: “Anche io sono gay ma…”

Grande Fratello Vip: Marco Predolin squalificato. Alfonso Signorini: "Anche io sono gay ma..."

Grande Fratello Vip: Marco Predolin squalificato. Alfonso Signorini: “Anche io sono gay ma…”

ROMA – Bestemmia in diretta e frasi omofobe: alla fine Marco Predolin è stato squalificato dal Grande Fratello Vip, cacciato dal reality show Mediaset a furor di social.

Molti gli utenti che si erano lamentati delle sue uscite. E alla fine anche Ilary Blasi e, soprattutto, Alfonso Signorini, hanno rimproverato Predolin, che invece di scusarsi ha continuato a difendersi:

“Non devo vergognarmi di niente, Mannaggia è la mia bestemmia? Sono ignorante, non sapevo che Mannaggia volesse dire questo. Rispetto tutte le religioni”.

Ma non è solo quella espressione ad aver fatto finire Predolin nel mirino del GFVip. E lui stesso lo sa bene:

“La crocifissione è avvenuta e mi dispiace. Mi dispiace molto per tutto quello che è successo, non era il Grande Fratello che avrei voluto fare. Non pensavo che il Grande Fratello mostrasse così tanta attenzione nei miei confronti”,

ha detto riferendosi alle sue battute sui gay, compresa quella su Cristiano Malgioglio che, ha detto Predolin, dovrebbe “essere bruciata come Giovanna D’Arco”.

Da studio Signorini l’ha liquidato:

“Sei una persona adulta, non sei un orco. Certe battute le abbiamo fatte tutti e le ho fatte anche io, che sono gay. Siamo tutti figli di quella Italia lì, però poi si cresce. Quando cresci, tu hai il dovere di sapere che lo scherzo non deve ferire neanche una persona”.

 

To Top