Blitz quotidiano
powered by aruba

Grande Fratello Vip, Valeria Marini modifica sigla Non è la Rai: “Ma com’è grande qui, non si s…mai”

ROMA – Valeria Marini canta e balla la sigla di “Non è la Rai”, la trasmissione condotta da Ambra e ideata da Gianni Boncompagni che nei primissimi anni Novanta fece tanto discutere. “Ma com’è bello qui, ma com’è grande qui… e non si scopa mai”? è la versione modificata dalla showgirl sarda. Le donne del Grande Fratello, si sono messe a cantare durante la prova di questa settimana in cui devono realizzare una coreografia. Il brano scelto è la sigla del famoso programma degli anni novanta.  Le prove sono capitanate dalla Mosetti che ha iniziato la sua carriera proprio in quello studio. Su Twitter sono stati lanciati una serie di hastag dedicati alla performance della Marini:

 Valeria Marini che ‘balla’ e canta “Ma com’è bello qui, ma com’è grande qui… e non si scopa mai!” non ha prezzo.
#GrandeFratelloVIP #GFVIP
#vivailtrash #troppodivertente #nonèlarairulez

Oltre alla Mosetti che ha dimostrato di saperci ancora fare, anche Laura Freddi è una vecchia conoscenza di Non è la Rai. Tra i commentatori, c’è chi ha trovato quest’ultima “sotto tono”.   La vera star è Valeria Marini che si mette in prima fila ed inventa passi di danza fino a modificare le parole della canzone facendo riferimento all’incontro avvenuto nel bagno del Grande Fratello.  Il video pubblicato su Daily Motion.

Foto Ansa

Immagine 1 di 7
  • Grande Fratello Vip16
Immagine 1 di 7