Blitz quotidiano
powered by aruba

Hell’s Kitchen Italia, Carlotta Delicato vince la terza edizione

ROMA – Carlotta Delicato ha vinto la terza edizione di Hell’s Kitchen Italia, il programma culinario di Sky condotto da Carlo Cracco.

Carlotta, 21 anni, di Atina (Frosinone), è la prima donna a vincere la versione italiana del format creato dal britannico Gordon Ramsay, ma ora saldamente nelle mani dell’italiano Cracco.

Appassionata di cucina da quando aveva 13 anni, Carlotta è la capo cuoco del ristorante che gestisce insieme al fidanzato.

Come sottolinea Gi Iovane su TvBlog, 

La consacrazione della vincitrice, però, l’ha data Massimo Bottura, che già tre settimane fa l’ha lodata per la sua capacità di reazione e di creazione, senza sovrastrutture, senza aria da saputella ma con lo sguardo intelligente di chi ha voglia, e capacità, di assorbire da Carlo Cracco e da tutti gli ospiti che si sono succeduti in questa ricca edizione. Un momento di svolta nel percorso di Carlotta, che lei ha ricordato nel suo menu finale.

La puntata è stata asciutta e concreta. Prima è stata eliminata Amalia, poi Kristian, infine Guglielmo. La finale ha visto i quattro concorrenti in gara con la preparazione di finger food. Il vincitore, o meglio la vincitrice, si è aggiudicata un pranzo 3 stelle Michelin da Vittorio a Brusaporto (Bergamo), ristorante della famiglia Cerea.

 


PER SAPERNE DI PIU'