tv

Joshua Jackson, il ritorno in Tv di Pacey di Dawson’s Creek

Joshua Jackson nel ruolo di Pacey Witter nella serie "Dawson's Creek"

Joshua Jackson nel ruolo di Pacey Witter nella serie “Dawson’s Creek”

ROMA – Dodici anni dopo la fine di Dawson’s Creek, Joshua Jackson – che nella serie interpretava Pacey Witter – ritorna nell’ottavo episodio della seconda stagione di “Unbreakable Kimmy Schmidt”, la serie targata Netflix con protagonisti Ellie Kemper e Tituss Burgess.

La scena è molto semplice. Kimmy e Dong decidono di fare l’amore per la prima volta e si recano in un negozio di preservativi per non correre rischi. Ad attenderli, dietro al bancone, è Purvis, alias Joshua Jackson, alias Pacey Witter. Non a caso, il commesso è un grande fan di Dawson’s Creek e, quando Kimmy gli spiega che vorrebbe che il loro primo rendez-vous insieme fosse come quella di Pacey e Joey, ecco intervenire il diretto interessato: “La loro storia non era perfetta. Pacey e Joey avevano litigato per tutto il tempo a causa di quella bionda nell’idromassaggio – inizia Purvis -. E che mi dici di quel discorso che lei gli ha fatto, cosa voleva dire’ ‘Questo è perché mi hai preso lo zaino dal bus, questo perché mi hai insegnato a guidare’?. Sembrava che stesse dando un regalo di Natale comprato da McDonald’s a chi ti porta a spasso il cane. Perché non dirgli ‘Questo è perché ti trovo molto attraente, Pacey. Questo è perché mi piace il tuo soffice corpo da ragazzino e perchè so che un giorno dimagrirai?. Vabbè, gli è passata”.

San raffaele

 

To Top