Blitz quotidiano
powered by aruba

Joshua Jackson, il ritorno in Tv di Pacey di Dawson’s Creek

ROMA – Dodici anni dopo la fine di Dawson’s Creek, Joshua Jackson – che nella serie interpretava Pacey Witter – ritorna nell’ottavo episodio della seconda stagione di “Unbreakable Kimmy Schmidt”, la serie targata Netflix con protagonisti Ellie Kemper e Tituss Burgess.

La scena è molto semplice. Kimmy e Dong decidono di fare l’amore per la prima volta e si recano in un negozio di preservativi per non correre rischi. Ad attenderli, dietro al bancone, è Purvis, alias Joshua Jackson, alias Pacey Witter. Non a caso, il commesso è un grande fan di Dawson’s Creek e, quando Kimmy gli spiega che vorrebbe che il loro primo rendez-vous insieme fosse come quella di Pacey e Joey, ecco intervenire il diretto interessato: “La loro storia non era perfetta. Pacey e Joey avevano litigato per tutto il tempo a causa di quella bionda nell’idromassaggio – inizia Purvis -. E che mi dici di quel discorso che lei gli ha fatto, cosa voleva dire’ ‘Questo è perché mi hai preso lo zaino dal bus, questo perché mi hai insegnato a guidare’?. Sembrava che stesse dando un regalo di Natale comprato da McDonald’s a chi ti porta a spasso il cane. Perché non dirgli ‘Questo è perché ti trovo molto attraente, Pacey. Questo è perché mi piace il tuo soffice corpo da ragazzino e perchè so che un giorno dimagrirai?. Vabbè, gli è passata”.

Immagine 1 di 9
  • Dawson's Creek (8)
Immagine 1 di 9