tv

La Gabbia chiude, Gianluigi Paragone: “Ha vinto il “ciaone”…”

La Gabbia chiude, Gianluigi Paragone: "Ha vinto il "ciaone"..."

La Gabbia chiude, Gianluigi Paragone: “Ha vinto il “ciaone”…”

ROMA – Gianluigi Paragone ha annunciato, nella puntata di mercoledì 28 giugno, la chiusura de La Gabbia, il programma dal titolo profetico che conduce da qualche anno su La7.

Nell’intervento di chiusura della trasmissione, Paragone ha cominciato a ringraziare tutti come di consueto e poi, di colpo, ha annunciato: “Ringrazio anche il nuovo direttore Andrea Salerno anche se La Gabbia non rientra più nei suoi piani editoriali. Va bene così. Quindi ci salutiamo, La Gabbia termina qui, chiude qui i battenti. Ha vinto il Ciaone. E con questo Ciaone ci salutiamo”.

Giornalisti, autori e operatori, scrive il Giornale, hanno appreso la notizia della cancellazione solo nel pomeriggio durante una riunione con Paragone. La chiusura del programma arriva a poche settimane dalla nomina di Andrea Salerno alla direzione della rete televisiva di Urbano Cairo. E anche il video di saluto di Gianluigi Paragone nelle sue poche parole ha un obiettivo ben preciso: velatamente, Paragone accusa il “Ciaone” e non può venire in mente a questo proposito il famigerato tweet del renziano Ernesto Carbone che si beava del mancato raggiungimento del quorum al referendum trivelle concludendo proprio con un #ciaone la frase.

L’ultimo saluto di Paragone pic.twitter.com/3rJGwNHxL8

To Top