Blitz quotidiano
powered by aruba

Maria De Filippi piange per la madre in conferenza stampa

ROMA – Maria De Filippi piange in conferenza stampa. A scalfire la corazza e la discrezione della conduttrice di Mediaset è stato un lutto in famiglia: la madre, malata da tempo, è morta alcuni mesi fa, e lei ancora adesso sta male per questo.

E’ stata la stessa Maria De Filippi a raccontarlo ai giornalisti presenti alla conferenza stampa per la presentazione del serale di “Amici”, il suo programma di Canale 5.

Rispondendo alle domande dei cronisti insieme ai colleghi Morgan, Elisa, Emma Marrone e altri, dopo le domande su uno show con Renato Zero la conduttrice, moglie di Maurizio Costanzo, ha rivelato:

“Quest’anno per me è stato un anno un po’ difficile personalmente, è stato un po’ delicato e quindi l’idea è scemata per colpa mia perché non ho avuto tempo di lavorarci. Parlo proprio di motivi familiari personali. Non c’entra Maurizio, è mia mamma. Ho avuto un lutto dopo una malattia importante e quindi non ho avuto modo di portare avanti questa idea perché il tempo che non stavo in televisione stavo a casa. Comunque il progetto con Renato Zero è ancora in piedi”.

Già durante l’ultima puntata di “C’è posta per te” Maria De Filippi era scoppiata in lacrime in diretta durante la trasmissione leggendo la lettera di una ragazza di vent’anni che ha perso la madre e che ha il suo stesso nome, e aveva scritto al programma Mediaset per far conoscere al padre il suo idolo, il calciatore Gonzalo Higuaín del Napoli. Maria ha scritto soprattutto per ringraziare il padre della sua presenza, sia per lei, sia per le tre sorelle.