tv

Le Iene, intervista le donne nel catalogo delle single di Lecco e rilancia: “Catalogo dei pirla”

Le Iene, intervista le donne nel catalogo delle single di Lecco e rilancia: "Catalogo dei pirla"

Le Iene, intervista le donne nel catalogo delle single di Lecco e rilancia: “Catalogo dei pirla”

LECCO – Il catalogo delle donne single di Lecco ha scatenato scalpore e l’inviato de Le Iene, Michele Cordaro, ha deciso di intervistare alcune delle malcapitate inserite a loro insaputa nel particolare elenco. Proprio per questo catalogo è finito nei guai l’autore, Antonio Nicola Marongelli, che è indagato per trattamento illecito di dati e che all’inviato de Le Iene dice: “Tutto sarà spiegato a tempo debito”. Intanto però l’inviato del programma Mediaset risponde a Marongelli con un singolare catalogo: quello dei “pirla” di Lecco.

Il sito Leccoonline riportando la puntata de Le Iene andata in onda domenica 28 maggio, spiega che l’inviato Cordaro ha dapprima raccolto le testimonianze di quattro delle vittime del catalogo delle donne single, che hanno raccontato di essersi sentite “svendute al costo di un drink”. Una di loro, poi, single non è:

“Io innanzitutto non sono single ma vedova. E mi scocciava scrivere vedova”.

Insomma, una mancanza di tatto nei confronti delle 1218 ragazze e donne single, tra cui ci sono anche delle minorenni, che si sono ritrovate inserite in un ebook messo in vendita in rete per 7 euro. La iena Cordaro ha deciso di intervistare anche l’autore del catalogo: “Come ti è venuta questa idea geniale?”, chiede la iena. “Non posso rilasciare nessuna dichiarazione. A tempo debito saranno fornite tutte le spiegazioni”.

Non poteva mancare poi la provocazione tipica de Le Iene e così dopo aver parlato del catalogo di Marongelli, gli viene consegnato un nuovo elenco a lui dedicato: il “Catalogo dei pirla di Lecco”, con tanto di sua foto stampata all’interno.

Per vedere il video de Le Iene clicca qui.

To Top