tv

Le Iene, la storia della famiglia che fa esorcizzare il figlio gay

Le Iene, la storia della famiglia che fa esorcizzare il figlio gay

Le Iene, la storia della famiglia che fa esorcizzare il figlio gay

ROMA – Le Iene, dopo le polemiche delle scorse settimane per i servizi sul caso Anddos, tornano a occuparsi di temi riguardanti l’omosessualità. “Curare l’omosessualità con un esorcismo nel 2017”, questo è ciò a cui è andato incontro Billy, giovane trentenne che, dopo il coming out in famiglia, ha subito una violenza psicologica inaudita dal prete di paese convinto di poterlo aiutare in un percorso di liberazione dal “maligno”.

Un discorso che ha davvero dell’inverosimile, considerando anche le recenti parole del Papa, simbolo di un’epocale apertura della Chiesa agli omosessuali. La iena Nina Palmieri è andata a fare due chiacchiere con il prete coinvolto per approfondire la vicenda.

Il servizio de Le Iene sul ragazzo gay esorcizzato dalla famiglia potrà essere visto sui due siti ufficiali dedicati a Le Iene (clicca qui). Il primo è quello storico, dedicato esclusivamente alla trasmissione di Italia 1, mentre il secondo è Video Mediaset, dove troverete video e replica della puntata del 12 marzo 2017.

To Top