Blitz quotidiano
powered by aruba

MacGyver, torna la serie Tv ma…

ROMA – Il mitico MacGyver torna dopo 24 anni, ma il protagonista non sarà più Ric Dean Anderson. Nel trailer pubblicato dalla Cbs, si vede l’agente operativo da giovane. E il suo personaggio sarà interpretato dal 26enne Lucas Till. Appuntamento al 23 settembre, quindi, quando la Cbs proporrà il remake della storica serie televisiva MacGyver, andata in onda per sette stagioni dal 1985 al 1992.

Le sceneggiature del remake saranno firmate e/o supervisionate da Peter Lenkov, già dietro al reboot che CBS ha fatto un’altra serie anni ’80, Hawaii Five-0. “Volevamo rendere omaggio al ‘primo’ MacGyver – ha detto Lenkov al Comic Con 2016 – ma, contrariamente al MacGyver anni ’80 che era un lupo solitario, ci concentreremo sulla famiglia del protagonista e lo faremo interagire con altri personaggi. Per la maggior parte, però, gli ingredienti saranno gli stessi, dallo humor all’azione ai MacGyverismi: quando guarderete il pilot, vedrete un sacco di easter egg che sono un ponte tra passato e presente”. Per Wan, invece, “MacGyver è un personaggio positivo, volevamo mantenere quello spirito: non è James Bond o Jason Bourne e ciò che lo rende differente da quelli che si vedono oggi in tv è che usa il cervello e non i muscoli per risolvere i casi e ricorre alla forza solo in casi d’emergenza”. Ma è stato Lenkov, dal palco della convention americana, a fornire la news che potenzialmente renderà felici i fan della serie originale: il producer ha infatti anticipato che Anderson potrebbe apparire nella nuova serie,  o meglio, che contatti con l’attore ci sono stati e che si spera questi accetti di apparire nella versione 2016 di MacGyver. “Speriamo di averlo nello show, ci stiamo provando con tutte le nostre forze: siamo tutti fanatici di MacGyver e  speriamo di averlo nello show: siamo in trattative e speriamo che accada”.


TAG: