tv

Malena la Pugliese rischia la squalifica dopo frase su “se**o an*le”

Malena la Pugliese rischia la squalifica dopo frase su "se**o an*le"

Malena la Pugliese rischia la squalifica dopo frase su “se**o an*le”

ROMA – Poco più di due giorni alla finalissima dell’ Isola dei Famosi, ma già oggi, 10 aprile, potrebbe verificarsi un colpo di scena inaspettato per uno dei naufraghi ancora in gioco: Malena la Pugliese potrebbe essere squalificata.

Il fatto risale alla semifinale di martedì scorso quando la pornostar si è lasciata scappare una serie di affermazioni che hanno fatto infuriare Alessia Marcuzzi.

San raffaele

“L’ho sempre preso in quel posto io – aveva detto Malena -. Lo faccio per mestiere. Per una volta l’ho messo lì agli altri. Quindi sì, ho fatto i miei conti sempre coprendo le spalle a Nancy”. Immediatamente Alessia Marcuzzi aveva chiuso il collegamento ed era andata a spiare i discorsi dei naufraghi sull’Isola, ma mai si sarebbe immaginata che la pornostar avrebbe fatto battute di quel genere. Malena, infatti, disse agli altri compagni: “Ho dovuto vincere la nomination contro Giulio e Samantha se no non ero più la regina del doppio anale. Questo è il mio mestiere. Per una volta non l’ho preso nel culo io”.

La conduttrice, imbarazzata, aveva mandato subito la pubblicità e una volta rientrata in studio aveva redarguito i naufraghi chiedendo un linguaggio più consono alla prima serata “perché ci sono minori e ragazzini che ci guardano”. E così si è scatenato un putiferio e anche il Moige (Movimento italiano genitori, ndr) ha fatto sentire la sua voce in tutela dei minori.

“Quando si mettono nel cast personaggi come una pornostar – scrive il Tempo – non possiamo attenderci che non accada nulla. Bene ha fatto la Marcuzzi a scusarsi per un linguaggio scurrile inserito in un programma che i ragazzi farebbero bene a non seguire”. Elisabetta Scala, vicepresidente e responsabile dell’Osservatorio Media per il Moige (Movimento Italiano Genitori), ha così spiegato il suo punto di vista sulla vicenda.

E ancora: “Purtroppo non abbiamo ancora un Comitato Media e Minori in funzione in quanto siamo in attesa delle nomine da parte delle istituzioni. Ciò comporta che non esiste chi vigilia sulla tv per assicurare che vengano garantiti i diritti dei minori. Casi come questo, accaduto a l’Isola dei famosi, fanno capire l’urgenza di un tale strumento di controllo e vigilanza”.

Il web e gli enti che tutelano i minori hanno chiesto alla produzione di prendere seri provvedimenti contro Malena perché ha parlato di sesso anale in fascia protetta. La naufraga, quindi, potrebbe essere squalificata mercoledì e di conseguenza Simone Susinna andrebbe direttamente in finale senza passare dal televoto.

To Top