Blitz quotidiano
powered by aruba

Mario Giuliacci: “Ecco perché mi hanno cacciato dal Tg5”

Lo sfogo: "Mi hanno cacciato perché ho detto la mia sulle ragazzine mandate in onda al posto dei professionisti delle previsioni: servono solo ad attirare uomini arrapati. I titoli e la laurea in fisica non sono un accessorio. Non è che mi sono dato alla fuga così volontariamente".

ROMA – ‘Mi hanno cacciato’: il meteorologo storico del TG5, Mario Giuliacci, torna alla ribalta e attacca le meteorine. Scomparso dalla tv, ora Mario Giuliacci ha un proprio sito internet dove continua a dare le previsioni del tempo.

“Hanno messo piacevoli figliole ovunque a fare le previsioni del tempo e i meteorologi veri stanno scomparendo, anche se sono dietro le quinte – racconta Giuliacci – E’ rimasto giusto mio figlio Andrea per il Tg4 e poco altro… Iniziò Emilio Fede con le Meteorine e da lì siamo andati sempre avanti. Lo fanno tutti: Rai, Mediaset e Sky. Le signorine ripetono un copione, ma non hanno esperienza in materia. Non è provato che queste ragazze, per carità piacevolissime, portino maggior ascolti. Se così fosse mi inchino. Mi meraviglio come le femministe non si siano ancora levate in coro a stigmatizzare questa mercificazione della donna”.

E ancora: “Mi hanno cacciato perché ho detto la mia sulle ragazzine mandate in onda al posto dei professionisti delle previsioni: servono solo ad attirare uomini arrapati. I titoli e la laurea in fisica non sono un accessorio. Non è che mi sono dato alla fuga così volontariamente”.

 


PER SAPERNE DI PIU'