Blitz quotidiano
powered by aruba

Marotta scherza con Galliani. Lui: “Per fortuna non sono…”

MILANO – In diretta su Mediaset Premium, prima delle partite delle 15.00, c’è il direttore generale della Juventus Beppe Marotta in collegamento. Intanto su un altro schermo arriva Adriano Galliani. Marotta dice: “Lascio spazio ad Adriano, il miglior dirigente calcistico, non solo d’Italia”. Dallo studio l’ex calciatore del Milan Daniele Massaro ribadisce il complimento, seppur in modo rilassato e scherzoso: “Adriano, tu che sei un gran dirigente…”. Allora Galliani, scaramantico, ci scherza su: “No, basta complimenti prima della partita, portano male, così finisce che perdiamo cinque a zero, per fortuna sono inquadrato a mezzobusto e non vedete…”.

Tentativo andato a vuoto visto che poi il Milan di Sinisa Mihajlovic ha perso 2-0 in trasferta contro il Sassuolo di Eusebio Di Francesco. La Juventus ha invece vinto 2-0 contro l’Atalanta superando di nuovo il Napoli e portandosi a quota 64 punti, a +3 dalla squadra di Maurizio Sarri e + 8 sulla nuova Roma di Luciano Spalletti.

Galliani ha poi parlato della finale di Coppa Italia contro la Juventus: “Siamo felici di essere tornati in una finale di Coppa Italia, felici di essere tornati a giocarci un trofeo: siamo a 2 trofei dal raggiungimento dei 30, nei 30 anni dell’era Berlusconi, quindi il mio sogno è di vincere la Coppa Italia e poi la Supercoppa per raggiungere questo traguardo”.