Blitz quotidiano
powered by aruba

Matteo Salvini a C’è posta per te… “operazione simpatia”

ROMA – “Non so dove sono capitato…”. Matteo Salvini si presenta a C’è posta per te, la trasmissione di Maria De Filippi. Il leader della Lega indossa la giacca e una camicia bianca con i jeans. Sta allo scherzo subito ed esordisce con una battuta. Poi dice di aver suscitato l’invidia di suo figlio: ”Quando a mio figlio ho detto che andavo dalla Filippi lui mi ha detto Che figoo…”.

Ad attendere dietro la busta Salvini, Ezio Greggio e Enzo Iacchetti travestite da , nello sketch “vecchie conoscenze” del leader leghista.

Aldo Grasso sul Corriere della Sera scrive:

Tuttavia, come se niente fosse, sabato sera è stato ospite di Maria De Filippi per mettere in scena una mezza pagliacciata: ricevere una lettera da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti: «Abbiamo chiamato il padre snaturato dei nostri due figli e non li ha mai riconosciuti». Nel 2005 toccò all’attuale sindaco di Torino, Piero Fassino, partecipare al programma per riabbracciare Elsa, la governante che lo aveva accudito quarant’anni prima.

Ecco il video riportato dal Corriere della Sera: