tv

Mattia Di Cara, il giovane commissario Maltese è il sosia di Kim Rossi Stuart

Mattia Di Cara, il giovane commissario Maltese è il sosia di Kim Rossi Stuart

Mattia Di Cara, il giovane commissario Maltese è il sosia di Kim Rossi Stuart

RAGUSA – Un giovane sosia per Kim Rossi Stuart arriva da Comiso, in provincia di Ragusa, e ha conquistato il cuore del pubblico. Lui è Mattia Di Cara, studente di 16 anni di Comiso, che interpreta il ruolo del commissario Dario Maltese da giovane nella fiction in onda su Rai 1 e che ha riscosso grande successo, con uno share del 30,35% alla prima puntata.

Irene Savasta sul sito Ragusa News scrive che anche la seconda puntata del commissario Maltese è stata un successo e a conquistare i fan anche il giovane Mattia Di Cara, protagonista dei flash-back di Kim Rossi Stuart e che riguardano i ricordi con gli amici, la giovinezza trascorsa al mare e, soprattutto, l’aver assistito alla morte del padre:

“Mattia Di Cara è uno studente di elettrotecnica presso l’istituto Tecnico Industriale di Ragusa. Il regista Gianluca Maria Tavarelli l’ha scelto sia per la somiglianza con l’attore Kim Rossi Stuart (ha gli stessi occhi di un blu intenso),  sia per la disinvoltura dimostrata durante il provino. Mattia, infatti, non ha mai studiato recitazione ma ha una naturale propensione all’interpretazione scenica. Le scene di Mattia sono state girate dal marzo al luglio scorso. Nonostante sia la sua prima esperienza cinematografica, il ragazzo non è nuovo al mondo dello spettacolo, avendo già sfilato in concorsi di bellezza e di moda e per qualche anno ha fatto parte anche di alcune agenzie di moda di Roma e Milano. Eppure, il giovane Mattia sembra avere i piedi per terra. Vuole dedicarsi, infatti, prima allo studio e poi alla recitazione. Un’esperienza unica, bellissima, ma che non ha cambiato nel profondo un ragazzo che sostanzialmente rimane con la testa sulle spalle”.

To Top