Blitz quotidiano
powered by aruba

Maurizio Costanzo contro Tina Cipollari di “Uomini e donne”

ROMA – “Uomini e donne”, Maurizio Costanzo contro Tina Cipollari, opinionista nella commissione condotta su Mediaset dalla moglie Maria De Filippi. “Ogni tanto Tina Cipollari esagera e il clima si incendia”, ha scritto sul settimanale “Nuovo” Costanza, rispondendo alla lettera di una lettrice che trovava esagerate le reazioni della Cipollari.

Del resto la signora non è nuova a liti e scontri. Di recente ne ha avuto uno con Rossella Intellicato, che ha lasciato da poco il trono del programma Mediaset. In molti si sono schierati dalla parte di Tina, ma non Costanzo.

“Sono sincero su Uomini e Donne effettivamente ho qualche dubbio: ogni tanto l’opinionista Tina Cipollari esagera e il clima si incendia”,

ha scritto su “Nuovo” il conduttore, che ha però avuto parole di elogio nei confronti del Trono Over:

“Ci sono persone che hanno ripreso a vivere e si sono innamorate”.

Solo pochi giorni fa Cipollari aveva litigato anche con la tronista Intellicato, che sul proprio profilo Instagram ha scritto:

“Ora basta, parlo io. Sono di nuovo qui a giustificarmi del niente ma, visto che sto ricevendo insulti e offese gratuite, ora vi racconto come sono andate le cose. Ho deciso di abbandonare il programma il 1 febbraio 2016 a seguito delle continue offese della “signora” che, oltre a insultarmi, si è permessa per la seconda volta di spingermi cercando di provocarmi (cosa che non si è vista essendo in fascia protetta) e se andate a rileggere le anticipazioni di quel giorno si capisce benissimo, anche perché confermato dal signore seduto accanto a me in puntata. Sicura di aver preso la decisione più giusta non ho voluto mandare in onda le esterne perché, non tornando in studio, non avrei potuto difendermi”.