tv

Paolo Limiti, l’ultimo desiderio prima di morire: tornare in tv nel 2018

Paolo Limiti, l'ultimo desiderio prima di morire

Paolo Limiti, l’ultimo desiderio prima di morire

ROMA – Paolo Limiti aveva un ultimo desiderio prima di morire: tornare in televisione con un programma di musica amarcord. Da cinque anni il conduttore era lontano dagli schermi per via di quel male incurabile che l’ha stroncato il 27 giugno all’età di 77 anni. La sua ultima apparizione in tv risale al 2012, quando curò una rubrica nel programma pomeridiano di Cristina Parodi in onda su La7, ma la televisione rimaneva il suo mondo.

Il sito Leggo scrive che il conduttore sognava un ritorno sul piccolo schermo con un programma tutto suo e aveva anche ipotizzato la data: gennaio 2018. Il tumore però non gli ha lasciato scampo e così l’ultimo desiderio di Paolo Limiti non si realizzerà, riporta Libero quotidiano:

“Paolo Limiti, morto martedì 27 giugno all’età di 77 anni per le conseguenze di un male incurabile, mancava dalla tv da ben 5 anni. Da quando, nel 2012, aveva curato una rubrica all’interno del programma pomeridiano di Cristina Parodi su La7. Ma il conduttore televisivo, che aveva vissuto il suo periodo d’oro in tv negli anni ’80 e ’90, sognava proprio il rientro sul piccolo schermo, con un programma tutto suo di musica amarcord. Parlando con chi lo conosceva, secondo quanto riporta Leggo.it, aveva addirittura ipotizzato una data per il ritorno a gennaio 2018. Un sogno che, purtroppo, non è riuscito a realizzare”.

To Top