tv

Rai, politici “vietati” a Natale e Capodanno. Un “regalo” agli italiani

Rai, politici vietati a Natale e Capodanno. Un regalo agli italiani

Berlusconi a Porta a Porta (foto Ansa)

ROMA – Rai, niente politici a Natale e Capodanno. La tv pubblica “grazia” gli italiani, escludendo i prossimi candidati almeno nei giorni festivi. Il Consiglio di amministrazione della Rai ha raccomandato al direttore generale di escludere presenze di ospiti politici nei giorni 24, 25, 26, 31 dicembre e 1 e 6 gennaio.

Giornata piena per il cda: il consiglio di amministrazione Rai ha infatti anche approvato all’unanimità, su proposta del direttore generale, Luigi Gubitosi, il budget relativo all’esercizio 2013. Nella stessa seduta il cda ha proceduto all’approvazione, sempre all’unanimità, del piano di produzione e trasmissione 2013 dei canali generalisti e specializzati ed ha preso atto dei relativi palinsesti per l’inverno/primavera 2013. Nella stessa riunione è stato approvato, con otto voti favorevoli e uno contrario, il piano di produzione fiction per il 2013.

2x1000 PD

Il cda, nell’ambito dell’approvazione dei palinsesti inverno primavera 2013, ha fissato specifiche linee guida editoriali rispetto ai generi contenuti negli stessi palinsesti, al confezionamento dei programmi ed ai linguaggi adottati.

Il consiglio ha poi raccomandato al Direttore Generale di mantenere nel palinsesto un equilibrio tra le diverse forze politiche nella fase pre par condicio e di escludere presenze di ospiti politici, come detto, nei giorni festivi natalizi

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top