tv

Ristorante Ricci di Belen e Bastianich, ex cuoco: “Lavoravo 17 ore al giorno”

Ex cuoco del Ricci di Belen e Bastianich: "Lavoravo 17 ore al giorno"

Ex cuoco del Ricci di Belen e Bastianich: “Lavoravo 17 ore al giorno”

ROMA – Una denuncia pesante quella fatta da un ex cuoco del “Ricci”, il ristorante di Belen Rodriguez e Joe Bastianich a Milano, alle telecamere ai microfoni di “Report”, la trasmissione di Rai 3 che con la sua puntata “Sotto le stelle” ha indagato nel mondo della ristorazione di lusso.

Lo chef, racconta il giornalista Bernardo Iovene durante la puntata – dal minuto 45.39 al 47.16 della puntata che trovate a questo link – dopo quella esperienza ha deciso di abbandonare la professione.

“Fino all’ultimo pensavo ci sono dei grossi personaggi qua, è impossibile che venga trattato con lo stesso trattamento con cui sono stato trattato negli altri ristoranti”, il racconto del cuoco, che ha preferito restare anonimo.

“Invece no, è identico, medesimo – la sua ammissione -. E la delusione è anche più grande perché i personaggi sono anche più grandi. Sono quelli che vedi in tv che ti dicono come cucinare cosa fare, cosa non fare”. “Le è capitato anche di lavorare con questi chef che vediamo in tv?”, la domanda del giornalista di Report. Ed è proprio qui che spunta fuori il nome di Bastianich e Belen. “Il Ricci è anche di Bastianich, della Belen. Ero assunto in regola, mi è capitato di fare anche 16 17 ore al giorno. Però – la denuncia del dipendente – mi pagavano come otto ore”. E, stando al racconto del lavoratore, questo “era sistematico”.

Il cuoco avrebbe espresso più volte alla showgirl e al giudice di Masterchef le sue lamentele, ma senza ottenere nulla in cambio:

“La risposta – dice – era che se non mi stava bene me ne potevo andare. In realtà, poi, ti rendi conto che hanno giocato con la tua vita. Non aprirò mai un ristorante, va bene, ma non importa. – sono le ultime parole del cuoco, in lacrime -. Quanti sogni ho bruciato ai miei figli, senza neanche che loro si siano avvicinati, solo perché io ho deciso di perseguire il mio”.

Report ha chiesto conto alla proprietà del Ricci – che comprende proprio Bastianich e Belen – spiegazioni sulla denuncia. Ma dal ristorante “hanno escluso che esistano situazioni del genere”.

To Top