tv

Salvatore Marino, colpo di sonno e schianto frontale a Chieti

Salvatore Marino, colpo di sonno e schianto frontale a Chieti

Salvatore Marino, colpo di sonno e schianto frontale a Chieti

CHIETI – Schianto frontale all’alba di lunedì 3 aprile per Salvatore Marino, in arte Maschio 100%. L’ex ballerino di Mediaset, oggi noto personaggio televisivo che si reputa “leader mondiale del maschilismo”, ha visto la morte in faccia di ritorno da una serata con gli amici. L’artista ha avuto un colpo di sonno mentre riaccompagnava a casa uno dei suoi compagni di serata e si è andato a schiantare contro un’auto parcheggiata in Via dei Vestini, a Chieti.

Lo showman è poi stato soccorso e portato in ambulanza al Policlinico SS Annunziata di Chieti dove è stato sottoposto a diversi esami e analisi di rito. Raggiunto dal quotidiano Il Mattino Marino ha raccontato:

“Intorno alle 6.30 del mattino avevo appena concluso una serata passata con amici, ero andato a riportare con la macchina uno di loro a Chieti Centro e percorrendo Via dei Vestini stavo tornando a casa mia, quando ad un certo punto, ho avuto un colpo di sonno improvviso, non ho controllato più l’automobile e sono andato a sbattere frontalmente contro un’altra auto ferma che fortunatamente era vuota. A questo punto sono stato risvegliato dalla botta e dal dolore. Mi hanno soccorso in primis due signore che hanno subito chiamato il 118 che è intervenuto tempestivamente come i Carabinieri. Ho fatto tutti gli esami e per fortuna mi è andata bene, perché non ho riportato dei danni gravi. Ho acconsentito anche all’alcool test e ci tengo a sottolineare che ero comunque sia completamente sobrio”

To Top