Blitz quotidiano
powered by aruba

Sanremo: Carlo Conti presenta il suo Festival

Sanremo, il 12 gennaio via alla presentazione della 66esima edizione, in onda dal 9 al 13 febbraio

SANREMO – Un terzetto, probabilmente tutto al femminile, accanto a Carlo Conti sul palco dell’Ariston, come già avvenuto lo scorso anno quando il direttore artistico chiamò accanto a sé le cantanti Emma e Arisa e l’attrice Rocio Munoz Morales.

A poche ore dalla tradizionale conferenza stampa pre-festival, il 12 gennaio a Sanremo, occasione in cui sarà svelato il cast, sono pochissime le certezze e numerose le tessere che mancano all’appello per comporre il puzzle. Il 66esimo festival di Sanremo andrà in onda su Rai Uno dal 9 al 13 febbraio.

Accanto a Conti ci sarà Virginia Raffaele – già protagonista di irresistibili sketch al festival lo scorso anno, tra la parodia di Ornella Vanoni e il monologo sui call center – mentre l’altra presenza femminile sarà quella della modella e attrice romena Madalina Ghenea, già vista in Youth, di Paolo Sorrentino.

Carlo Conti vorrebbe inoltre un co-conduttore maschile. Sembra scartata l’ipotesi Luca Argentero, il nome quindi deve essere ancora individuato.

Tra i super ospiti, oltre ai già confermati Laura Pausini, Eros Ramazzotti e quasi certamente i Pooh, spunta il nome di Elisa. L’artista friulana ha all’attivo una vittoria nel 2001 con Luce (Tramonti a nord est). Il redivivo Dopofestival – che, nelle intenzioni del conduttore e direttore artistico, sarà a tutto ritmo, inizierà intorno a mezzanotte mezza e durerà al massimo un’ora – avrà probabilmente una conduzione corale. In discesa le quotazioni di Piero Chiambretti (che ha già partecipato al programma sulle Nuove proposte, ma potrebbe essere destinato a condurre il dopo-Isola dei famosi su Canale 5), ad accompagnare il pubblico nel dibattito post-serate potrebbero essere – ma anche in questo caso il condizionale è d’obbligo – Nicola Savino e la Gialappa’s Band.


PER SAPERNE DI PIU'